Aromaterapia Benefici

L’aromaterapia è un trattamento naturale che usa gli oli essenziali per alleviare disturbi fisici e psicologici. Si tratta di una vera e propria carezza rilassante e distensiva che, grazie all’effetto benefico di tante sostanze naturali aiuta a contrastare problemi come tosse, raffreddore, stress e insonnia. Ecco dunque i benefici di aromaterapia, oli essenziali e sali naturali per la psiche e per il corpo.

L’aromaterapia non ha controindicazioni

È stato ampiamente dimostrato come l’aromaterapia sia in grado di aiutarci molto positivamente con disturbi piuttosto comuni come la sindrome premestruale, lo stress, l’ansia e l’insonnia. Gli oli essenziali sono utilizzabili in tantissimi modi perché non comportano controindicazioni e, quindi, possono essere affiancati ad una terapia tradizionale senza alcun effetto invalidante.

Un altro vantaggio degli oli essenziali risiede nel fatto che per beneficiare degli effetti dell’aromaterapia puoi impiegarli non solo con i diffusori ma anche per la tua igiene quotidiana. Difatti le profumazioni delicate e avvolgenti sono ideali per profumare il bucato o le superfici di casa in abbinamento a detergenti naturali e non inquinanti.

È benefica per adulti e bambini

Se sei raffreddato e particolarmente congestionato, quindi, potrai liberare subito il naso e calmare i bronchi grazie a formulati a base di oli essenziali. Per esempio è sufficiente un ciclo di suffumigi a base di acqua bollente e olio essenziale di timo o di eucalipto. Per questo genere di disturbi, molto comuni nei bambini, è possibile utilizzare un umidificatore apposito nel quale inserire qualche goccia di olio essenziale che si libererà nella stanza portando calma e serenità.

È risaputo anche che gli oli essenziali siano un toccasana per alleviare lo stress, uno dei disturbi più diffusi e invalidanti del nostro secolo. In questo caso l’aromaterapia allevia la tensione, le contratture e il senso di agitazione che ci assale distendendo psiche e corpo, favorendo il buon riposo e liberando la mente dai cattivi pensieri. Per questo tipo di aromaterapia sono ideali gli oli a base di lavanda e camomilla.

Per dormire meglio ed essere più produttivi

Un altro vantaggio dell’aromaterapia risiede nella capacità di migliorare la qualità del sonno e ridurre l’insonnia. Dormire un numero adeguato di ore per notte è importante, così come lo è risvegliarsi freschi e riposati.

In mancanza di sonno equilibrato le persone tendono a perdere la concentrazione, a sentirti poco motivate, irritabili e ansiose. Ebbene l’aromaterapia aiuta a conciliare il sonno e a stimolare un buon sonno rigeneratore grazie alle deliziose fragranze di lavanda. Un buon consiglio è quello di vaporizzarne qualche goccia sul cuscino così da godere dell’abbraccio avvolgente e profumato di questa pianta prodigiosa e calmante.

Tanti usi e impieghi dell’aromaterapia per tornare a stare meglio

I benefici dell’aromaterapia non finiscono certamente qui perché, difatti, è utile per migliorare la risposta sessuale maschile, la memoria e la concentrazione. Per esempio un buon uso degli oli essenziali di rosmarino, lavanda e pompelmo da diffondere in aria mentre studiamo o lavoriamo ci renderà produttivi e attenti e, quindi, meno propensi a procrastinare e a distrarci.

Dobbiamo precisare che l’aromaterapia non è sostitutiva del parere del medico, né tanto meno deve essere interpretata come una terapia medica. Al contrario questa può essere un importante supporto per la salute fisica e mentale e per sbarazzarsi di quei disturbi e acciacchi che condizionano negativamente le nostre giornate.

Author: admin

Share This Post On