Come Migliorare il suono del Televisore con le Soundbar

L'arrivo massiccio nelle case dei televisori a schermo piatto ha fatto sì che potessimo ricreare un piccolo cinema nelle nostre quattro mura. Possiamo permetterci con 400-500 euro di avere uno schermo da 42 - 50 pollici in alta risoluzione full hd o addirittura Ultra Hd. Le immagini sono splendide e nitide utilizzando lettori bluray. Non possiamo dire altrettanto dell' audio che purtroppo è confinato ai piccoli woofer che si trovano sul televisore. Gli schermi sono sottili, pesano poco, ed è quindi impossibile per i produttori installare degli altoparlanti grandi, potenti che restituiscano bassi profondi. Per avere quindi un suono all'altezza delle aspettative dobbiamo acquistare una Soundbar.

Quale è la Migliore Soundbar per i Televisori

i modelli presenti sul mercato sono tanti, disponibili in diverse forme e dimensioni, e variano in base anche al prezzo. Si parte da 100 euro circa per un prodotto economico fino a superare i 1000 euro per dispositivi che realizzano un Home Theatre.

Quelli meno costosi hanno collegamenti di base (tra cui una presa digitale ottica, che è essenziale), quelli di punta posseggono ingressi superiori HDMI, audio streaming wireless (ad esempio Bluetooth e AirPlay), woofer più raffinati e potenti e varie decodifiche come DTS e Dolby.

Anche il design è anche importante. Molti modelli sono composti da una "box" che fa da base al televisori, altri hanno anche un subwoofer che può essere installato a parte.

lg_soundbar

LG NB4540: soundbar dal design accattivante che si accompagna con un subwoofer collegato, si tratta quindi di un sistema 4.1, ovvero quattro woofer all'interno della barra e 1 sub. Si presenta molto bene, ha un'uscita ed entrata hdmi e una porta usb per connetterci una chiavetta, può essere quindi utilizzata per ascoltare musica. Possiede il bluetooth per collegare dispositivi in streaming come smartphone e tablet. Processore Dolby sorround 3d e DTS garantiscono dei bassi profondi, ideale per i film d'azione.

onkyo_lst10

Onkyo LS-T10: tutto in un'unica soundbar, 6 speaker ed un sub. Quindi un sistema 7.1. Può essere installata sotto il televisore e supporta anche il peso di grandi tv. Il suono è buono, anche se è meglio sostituire il cavo ottico audio con uno piú performante. Si può ascoltare musica tramite bluetooth , quindi possiamo connettere il nostro pc o smartphone. C'è anche una presa USB posteriore per leggere mp3. Si può regolare la potenza del sub tramite telecomando (da -10 a + 10), il sistema si accende in automatico quando rileva una fonte sonora in attività (all'accensione della Tv), si spenge in automatico tramite l'opzione stand-by che è possibile selezionare.

samsung_soundbar

Samsung HW-H450: anche in questo caso è una soundbar 2.1 (con due driver) da porre sotto il televisore nera, a cui è collegato un subwoofer wireless. Consigliato il cavo ottico digitale per collegarla ad un televisore. L'audio è buono ed i bassi profondi grazie al lavoro del sub. Può essere utilizzata anche con un cellulare smartphone perchè accetta il bluetooth, quindi supportato anche Spotify.

yamaha_soundbar

Yamaha YAS-103: è il modello piú economico, di poco sopra i 100 euro. Tutto in uno nella soundbar che alloggia due speaker da 6,5 cm ed un subwoofer a 2 driver da 7.5 cm pilotati da un amplificatore digitale da 120W. Ha il bluetooth e i settaggi audio possono essere pilotati anche dalla splendida app gratuita.

Author: mondonotizia

Share This Post On