Come Organizzare e Gestire un Torneo di Calcetto

Il calcetto, o calcio a 5, è divenuto molto popolare negli ultimi 30 anni con l'espansione piú forte avvenuta negli anni 90. Sono nati campi in erba sintetica un po' in tutta Italia. E' fondamentalmente il gioco del calcio che si disputa su un campo piú piccolo. A seconda delle dimensioni del terreno di gioco si può giocare in 5, 6 o 7 persone per squadra. Oggi vogliamo redigere una guida su come organizzare e gestire un torneo di calcetto, quali programmi utilizzare e cosa comprare. Sul web ci sono tanti programmi ed applicazioni per avvisare i giocatori, lasciare messaggi ed aggiornare risultati e classifiche. Partiamo subito.

Cosa ci serve per giocare a calcetto

Dobbiamo stabilire quale sarà il campo da gioco, o piú campi da gioco. Affittare un campo in erba sintetica in notturna costa circa 70-90 euro (in erba naturale 90-100 euro), compresi spogliatoi per doccia, in diurna un po' di meno. Per risparmiare si potrebbe giocare il sabato o la domenica mattina. Ad ogni giocatore quindi è richiesta una quota per finanziare anche l'acquisto di altro materiale, abbiamo bisogno di:

  • fratini: queste 25 pettorine da calcio costano una cinquantina di euro e permettono di rendere riconoscibili i giocatori quando si gioca.
  • pallone: si gioca in quasi tutti i campi con il pallone numero 4 (per le regole FIFA deve pesare tra 400 e 440 grammi e se lasciato cadere da 2 metri di altezza il rimbalzo deve essere compreso tra 50 e 65 cm), questo dell' Adidas è economico, ma molto buono.
  • trovare un arbitro: potreste farne anche a meno, ma se volete qualcosa di professionale potete cercare su siti di annunci some Subito o Kijiji.

La gestione del torneo

si può fare ormai tutto attraverso Internet. Konkuri è un sito web che permette di realizzare un torneo di calcetto a 5 o calcio a 6 o 7 o qualsiasi altra competizione in maniera semplice con pochi click. Si personalizza il torneo scegliendo se farlo ad eliminazione diretta o a girone unico o andata e ritorno. Possiamo aggiornare i risultati, le convocazioni ed i giocatori possono anche lasciare i commenti su una partita appena disputata. Con la bacheca possiamo lasciare informazioni sulle prossime partite da disputare con un sistema di messaggistica efficace.

torneo calcetto

Cosa fare per trovare giocatori

anche in questo caso internet ci da una mano. C'è un app specifica sia per Android che Iphone che si chiama Fubles. Permette non solo di gestire il torneo da smarphone, ma anche di trovare giocatori per allargare la nostra rosa. Se invece siete appassionati di calcetto e ogni tanto avete voglia di dare 4 calci al pallone potete dare un'occhiata agli annunci. Il sistema di messaggistica è immediato, appare la ricerca divisa per città e zone con la quota per partecipare alla partita. Cliccate e raggiungete il campo per giocare. Anche il Calcio a 5 è un altro buon sito per trovare giocatori per organizzare partite.

Come non farsi male a calcetto

secondo gli ortopedici il calcio a 5 è lo sport peggiore che cè dal punto di vista dei traumi. Non è solo legato al tipo di contatto che avviene durante il gioco, ce ne sono di peggiori, ma c'è il fatto che le persone arrivano impreparate e non allenate. Magari si conduce una vita sedentaria e poi però vogliamo giocare una volta al mese a pallone. Bisogna allenarsi altrimenti strappi muscolari, ma soprattutto lesioni ai tendini sono frequenti.

Rinforzare quindi i quadricipiti con esercizi isometrici come squat o affondi. Correre per 40 minuti almeno 3 volte a settimana, ma soprattutto riscaldarsi prima della partita. Almeno 15 minuti di movimenti e stretching prevengono strappi che sono incredibilmente fastidiosi. Durante la partita assumiamo Sali Minerali per reintegrare quelli persi, prima di scendere in campo possiamo mangiare una banana per evitare crampi.

Author: mondonotizia

Share This Post On