Come Vedere la Tv dall’ Estero o in Streaming da Qualsiasi Parte

Possiamo avere l'esigenza di voler vedere il nostro programma televisivo dall' estero. Che si tratti di un evento sportivo, una partita di calcio, il tg, un talent show, il problema è quello che fuori dall' Italia non si ricevono i canali del digitale terrestre o del satellite. Oppure non abbiamo un televisore, ma abbiamo una connessione internet. Anche in questo caso ci sono dei problemi perchè la Rai ad esempio non permette la visione in diretta fuori dai confini italiani, stessa cosa per Sky, come possiamo fare? Semplice, basta dotarsi dello Sling Media Slingbox M1.

slingbox

Di cosa si tratta? Un apparecchietto che si collega all' ADSL di casa, prende il segnale che arriva dall' antenna satellitare o quella comune del digitale terrestre, lo comprine e lo manda in streaming via Internet. Noi possiamo collegarci da qualsiasi parte del mondo con uno smartphone, televisione led smart, pc o tablet e goderci il nostro programma preferito. Lo possiamo condividere in maniera protetta anche con i nostri amici. La qualità  in Hd, ovviamente dipende dalla velocità di connessione, ma basta avere 1 Mbit per godere a pieno dell' alta definizione a 1080p.

Engel Slingbox solo – Trasmettitore Media, Colore: Nero

Prezzo: 124,04 €

1 Nuovo e usato disponibile da 124,04 €

Lo slingbox M1 possiede sia la porta ethernet che il wifi (dual band a 2.4 e 5 GHz) per collegarsi al router di casa. La visione da pc avviene tramite browser in maniera gratuita, mentre se vogliamo utilizzare uno smartphone c'è l'apposita app per Android e APPLE IOS che costa 14,99 euro.
E' compatibile con Google Chrome cast, Apple TV, Amazon Fire TV, and Roku. Possiamo utilizzarlo anche per trasmettere il nostro segnale SKY.

Vedere i canali italiani all' estero su browser

le tv italiane all' estero sono bloccate, o meglio la visione è bloccata perchè viene riconosciuto l'ISP di provenienza. Uno dei metodi principali per vedere i programmi Tv in streaming all’estero è l’utilizzo della tecnologia IPTV, che permette di guardare in modo legale i canali televisivi gratuiti trasmessi in chiaro sul digitale terrestre e sul satellite attraverso la connessione internet.

Per poter utilizzare il metodo IPTV è necessario ovviamente essere collegati ad internet, un software IPTV adatto (ce ne sono anche caricati sulle smart tv) ed un dispositivo dove installarlo (un PC o un MAC). Sono necessarie infine le liste M3U, ossia delle liste disponibili online che contengono tutti i collegamenti ai canali TV.

Il miglior programma per sfruttare l’IPTV è Kodi, un software gratuito molto conosciuto che gira su PCMac e Linux oltre che su Smartphone, tablet e smart Tv o mediabox android. Per Windows 10 puoi fare il download dell’applicazione dal sito ufficiale.

Su Kodi e necessario caricare le liste M3U dove ci sono gli indirizzi dei canali tv italiani

Le liste che trovate qui sotto, contengono canali italiani e sono le più diffuse, consigliate e stabili:

  • La lista di infogw, indirizzo https://pastebin.com/raw.php?i=8GpCCkhf
  • La lista del QDR Forum, indirizzo https://pastebin.com/raw/sG5cusFp/.m3u
  • La lista del forum PandaSat funzionate anche all’estero, indirizzo http://www.pandasat.info/iptv/kodi
  • La lista di fuchim, indirizzo https://pastebin.com/raw/aRYDYSEQ

Author: mondonotizia

Share This Post On