Termocoperta matrimoniale quale comprare

Il tepore che ci offre il nostro letto è impareggiabile. Nelle notti d'inverno, ma anche d'autunno quando fa freddo non c'è niente di meglio che infilarsi sotto le coperte stare al calduccio. Non tutti però hanno case riscaldate, ambienti poco umidi e confortevoli. I riscaldamenti spesso non ce la fanno e comunque accendere una caldaia a gas costa parecchio in termini di bolletta . In questi casi può essere utile l'utilizzo di una termocoperta matrimoniale , il famoso scaldaletto di una volta che oggi si è evoluto. Vi ricordiamo anche che per la notte potete usare un piumino d oca matrimoniale che garantisce notti da favola.

Differenza tra Termocoperta e scaldaletto

La termocoperta o coperta riscaldante non va confusa con lo scaldaletto . Sono due cose completamente differenti.

Termocoperta

Si tratta di una vera e propria coperta che all'interno presenta dei fili elettrici, delle resistenze che si scaldano con la Corrente oppure con le pile. Può essere utilizzata non soltanto sul letto ma anche sul divano, su una poltrona, In camper oppure in campeggio . Può essere facilmente trasportata and può coprire più persone.

scaldaletto peluche imetec

scaldaletto peluche imetec

Scaldaletto

Lo scaldaletto invece si inserisce tra materasso e il lenzuolo . Una copertina leggera che sia pubblica come un copriletto. Non ci poggiamo sopra riceviamo il calore dal basso. I tessuti con cui sono fatti possono essere in peluche, lana merino, sintetici, pile.

 

Vantaggi e svantaggi

ci poggiamo sopra di esso riceviamo il colore dal basso, in maniera efficiente. Troviamo il letto caldo e confortevole. Nel caso della coperta elettrica il calore si dissipa un pochino verso l'altro, l'efficienza è minore rispetto alla trapunta riscaldata.

È vero che la coperta riscaldante può essere portata dappertutto, appallottolata, utilizzata per più impieghi, però se parliamo di efficienza energetica e di calore la prima situazione è quella da preferire.

Uno scaldaletto può essere molto utile per le persone che soffrono di dolori articolari, mal di schiena, problemi alla cervicale. Il calore con un tasso di umidità ottimale fanno sicuramente bene a questo tipo di patologie. I prodotti inoltre sono anallergici e compatibili con tutti i tipi di materassi, quelli in lattice, memory foam, a molle o di lana. Insomma un'ottima alternativa ai costosi piumini d'oca e senza dubbio piú efficienti di trapunte o coperte di lana che riscaldano veramente poco.

Ricordiamo però di non eccedere con il calore. In casa la temperatura ottimale in inverno è di 19 gradi, anche 20. Non dobbiamo sicuramente salire oltre i 21, non è benefico (se c'è un neonato anche 22 gradi con tasso di umidità tra 40 e 60%). Di notte possiamo scendere anche a 17 gradi. Importante mantenere anche un giusto tasso di umidità dell' aria, non troppo secca ovviamente.  Possiamo usare questo igrometro molto economico per misurarla e tenerla quindi sotto controllo.

termocoperta pile

Come si usa

Lo scaldaletto , intendiamo il coprimaterasso riscaldante, va acceso circa un'ora prima di infilarsi sotto le coperte. In questo modo riscalda non solo il materasso ma soprattutto tutta la parte superiore. Quando decidiamo di andare a dormire abbiamo già una situazione confortevole e calda e non dobbiamo aspettare che arrivi a temperatura.

Un modello molto famoso è SCALDASONNO prodotto dalla Imetec, date un'occhiata i modelli in offerta. Permette di scegliere fra vari tipi di livelli di temperatura ed è dotato di timer per accensione e spegnimento. Si può anche lavare in lavatrice sfilando i comandi. In pochi minuti riesce a riscaldare il letto.

Una situazione ideale perché permette anche di risparmiare energia. Ricordiamo che dal punto di vista dell' assorbimento elettrico questi prodotti sono piuttosto modesti, circa 120 W l'ora di consumo se si usa alla massima potenza e 60 nell'utilizzo medio. Non dobbiamo preoccuparci quindi di consumare troppa energia elettrica, anzi , rispetto al riscaldamento a gas si risparmia.

Anche la sicurezza è garantita. Non ci sono pericoli né di folgorazioni, né di prendere corrente elettrica di un eventuale fuoco che si propaga dalle coperte causato da un cortocircuito. Le resistenze interne hanno un voltaggio basso tale da non consentire folgorazioni, inoltre i fili sono schermati . Molti prodotti hanno anch eil "blocco" automatico in caso di guasto che spegne la termocoperta.

Di certo dobbiamo stare attenti al nostro cane, che non inizi a morsicare la coperta, attenzione anche i lavaggi. Coperte termiche e scaldaletto possono essere tranquillamente portati in lavatrice utilizzando delle temperature non eccessive.

I modelli ed i prezzi

C'è la termocoperta singola, quella matrimoniale  ad una piazza oppure ad una piazza e mezzo come detto lo scalda sonno Imetec è uno dei più conosciuti, ma ci sono anche prodotti della Ardess come questo qui ad un buon prezzo e, della Johnson (molto buono questo modello da 160x160 cm matrimoniale), di Olimpia Splendid, Softly e possono essere comprati sia on-line che gli store come Ikea e Lidl.

I prezzi vanno da termocoperta da 30 € 40 fino a coprimaterasso elettrico da € 150. Questo è il modello di punta di Imetec che addiruttura può essere programmato da smartphone e tablet. Possiamo impostare l'orario di accensione e spegnimento dopo che ci siamo addormentati.
Scaldaletto 1 piazza e mezzo: questo qui è ottimo ad un prezzo abbordabile, mix di lana e merino possiamo impostare 3 tipi di temperatura. Se invece state cercando una

Author: mondonotizia

Share This Post On